Cronistoria della [email protected] edizione del Trekking di San Valentino

Cronistoria della [email protected] edizione del Trekking di San Valentino

E’ stato un ritorno alla grande quello di domenica a Coniolo per il Trekking di San Valentino, dopo l’edizione ridotta dell’anno scorso dovuto alle normative anticovid che ne limitavano la presenza a piccoli gruppi. Domenica invece un folto gruppo di camminatori e soprattutto camminatrici (110 partecipanti) hanno preso parte all’escursione intorno al paese di Coniolo.

Subito dopo le iscrizioni il Sindaco Arles Garelli ha fatto i saluti istituzionali introducendo brevemente la storia del “paese che visse due volte” e a seguire il gruppo ha iniziato l’escursione uscendo dall’abitato ed inoltrandosi nelle campagne circostanti. Lungo il percorso ci si è fermati per una prima tappa nei pressi dello storico trenino, dove è stato spiegato dalla guida un po’ della storia caratteristica del luogo e delle miniere da cui veniva estratta la marna da cemento nel secolo scorso. SI proseguiva quindi tra saliscendi tra la natura fino ad arrivare in riva al fiume Po con qualche altra indicazione di tipo geografico e storico del territorio. Proseguendo si iniziava a risalire con una nuova tappa nei pressi della località denominata Coniolo Rotto dove si intravedono ancora i resti dell’antico abitato abbandonato ormai più di cento anni fa. Un’ultima salita riportava il gruppo in paese nei pressi del celebre Belvedere dell’amore con la sua bacheca dove è sempre possibile trovare delle rose per eventuali dichiarazioni all’amato/o.

Non restava quindi che proseguire fino al cortile del Palazzo Municipale dove l’Associazione “Coniolo é…” attendeva gli escursionisti per la tappa gastronomica per tutti partecipanti mentre il Presidente Cristiano Cortello provvedeva a consegnare a tutte le signore/ine presenti una rosa come omaggio floreale. A seguire l’estrazione a sorte di un cesto di prodotti locali vinto da una giovane coppia mentre le volontarie della biblioteca comunale offrivano a tutti/e gi interessati un libro in omaggio.

Terminava così all’imbrunire questa intensa giornata nel paese dei fiori e delle rose.