Crea sito

Cronistoria della Camminata nelle terre del Cardinal Massaia

Cronistoria della Camminata nelle terre del Cardinal Massaia

Domenica  15 settembre si è tenuta la prima edizione della Camminata belle terre del Cardinal Massaia organizzata da Cammini DiVini in collaborazione con l’associazione Bocciofila Piovatese e con il patrocinio del Comune di Piovà Massaia. Il ritrovo in piazza San Martino vedeva arrivare un bel gruppo di camminatori che puntuali alle 9 si mettevano in cammino dirigendosi verso la borgata di Castelvero. Il primo tratto in discesa su strada asfaltata portava il gruppo a fondovalle verso la frazione di Zingari per poi svoltare a sinistra su una strada sterrata che attraversava gran parte della vallata sfiorando le borgate di Carboneri prima e di Banengo dopo (frazioni di  Montiglio) per poi proseguire fino alla cava di gesso ed entrare nel Comune di Cocconato.

Si lasciava quindi il fondovalle salendo verso il caratteristico borgo di Vastapaglia per poi continuare la salita fino in cresta all’adiacente collina da cui era possibile godere di un panorama a 360 gradi con vista fino alla cupola del Santuario di Colle Don Bosco ed anche oltre.  Il cammino proseguiva rientrando nel territorio di Piovà giungendo in località San Pietro. SI scendeva quindi tra qualche filare di vite e nuovi noccioleti per poi affrontare l’ultima salita verso il centro storico di Piovà. Il gruppo si fermava quindi di fronte alla maestosa Chiesa dei Santi Pietro e Giorgio per una breve visita, seguita poi da un’altra interessante visita all’antistante casa museo dove è stata ricostruita una classe scolastica e il vecchio cinema oltre all’esposizione di reperti della vita del Cardinal Massaia.

Si terminava quindi il cammino rientrando in Piazza San Martino per concedersi un meritato ristoro con il gustoso pranzo preparato dai cuochi dell’associazione Bocciofila Piovatese.

2 Risposte a “Cronistoria della Camminata nelle terre del Cardinal Massaia”

I commenti sono chiusi.