Cronistoria Camminata del Pom Matan

Cronistoria Camminata del Pom Matan

Le belle giornate che caratterizzano questo periodo di fine estate si sono confermate anche domenica 11 settembre a San Sebastiano da Po permettendo il perfetto svolgimento della Camminata del Pom Matan.

Fin dal primo mattino un gran numero di appassionati si apprestava a iscriversi alla camminata fino a raggiungere un numero pari a circa 150 partecipanti. Alle 9,30 prima della partenza il Sindaco Bava ha salutato gli escursionisti prima di dare il via ufficiale all’escursione. Il gruppone iniziava cosi seguendo un percorso che uscendo dal centro abitato, attraversando i campi di mais, si dirigeva verso la frazione di Saronsella per poi proseguire tra la vegetazione e salendo fino in località Navigliano per una prima sosta. Qui per l’occasione si visitava la chiesa romanica di San Pietro, un edificio storico risalente al XII secolo che nei secoli ha subito parecchie trasformazioni. Dopo una breve pausa si riprendeva il cammino salendo fino al Bricco Dolce e da qui, attraversando un grande uliveto si arrivava in località Nosma per un’altra sosta organizzata dalla Pro loco e dall’Amministrazione Comunale con la distribuzione di acqua e snack molto apprezzati dai numerosi camminatori.  Si riprendeva il percorso seguendo una stretto e tortuoso sentiero immerso nella vegetazione particolarmente piacevole e divertente.

Si tornava per un breve tratto su strada asfaltata nei pressi della località Le Milane proseguendo fino all’antico capoluogo della Villa con un passaggio intorno al castello medievale. Da qui si iniziava la discesa, attraversando una zona selvaggia tra i boschi che riportava il gruppo a fondovalle. Si proseguiva quindi costeggiando il canale fino a tornare nell’area mercatale da cui si era partiti al mattino.  Come da previsione si terminavano le fatiche verso le 13,30 proprio in tempo per partecipare al pranzo organizzato dalla Pro Loco all’interno del grande Salone Polivalente e poter quindi gustare i famosi agnolotti con il pom matan ed anche le frittelle di mela particolarmente saporite.

Finita l’avventura non restava che dare appuntamento al prossimo evento che avrà luogo sabato 15 ottobre sempre a San Sebastiano da Po ma su un percorso completamente diverso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.