Cronistoria del Cammino della Befana 2020

Cronistoria del Cammino della Befana 2020

Inizia con il botto la stagione 2020 per le escursioni in Monferrato ed in particolare in Valcerrina, la [email protected] edizione del Cammino della Befana organizzato da Cammini DiVini di Augusto Cavallo ha visto la partecipazione di otre 160 camminatori che si sono presentati nel caratteristico borgo di Piancerreto nel comune di Cerrina.

La bella giornata soleggiata e la voglia di smaltire gli eccessi di calorie assunte durante le feste ha portato numerosi appassionati tra i sentieri della Valcerrina che attraversando i fitti boschi hanno avuto la possibilità di visitare alcuni angoli poco conosciuti ma con panorami veramente pregevoli. Molto apprezzata inoltre la partecipazione di tanti nuclei famigliari con numerosi bambini che si sono diverti molto trascorrendo una giornata all’aria aperta scorrazzando felici.

Da segnalare la presenza di molte persone che provenendo da altre provincie hanno scoperto  per la prima volta le bellezze del nostro territorio, manifestando l’intenzione di tornare quanto prima a visitare altri angoli di Monferrato.

Il folto gruppo partiva puntuale alle 14 attraversando il centro storico di Piancerreto inoltrandosi rapidamente tra le campagne e poi risalendo tra i cascinali disseminati lungo il percorso. Una prima sosta in località Case Carisio permetteva di apprezzare un primo panorama sulla Valcerrina, sulla vicina pianura vercellese e sull’arco alpino all’orizzonte. Successivamente una seconda sosta in località Case Carpignano offriva invece un altrettanto piacevole panorama verso il territorio astigiano. Dopo una tortuosa salita il gruppo arrivava in cima al bricco di San Michele da dove si poteva ammirare un panorama a 360°  favorito anche dal bel sole invernale.

Dopo una breve pausa si ripartiva per fare ritorno  lungo un tratto di strada bianca per poi fare un’ultima sosta nell’area pic-nic del Monte Croce. Un’ultima discesa, quando ormai il sole iniziava a calare, portava il gruppone al rientro presso i locali del Circolo “Piancerreto Equipe” e approfittare del caldo ristoro a base di the, caffè  e tisane oltre a qualche fetta di panettone. Terminava così il primo evento dell’anno con grande soddisfazione di tutti i partecipanti.